Buongiorno orientalisti.
Strano momento vero? Cosa stà succedendo? Come possiamo interpretarlo?
Si tratta certamente di una situazione molto delicata, e nel mio piccolo, chiuso in casa come molti di voi cerco un perchè.
Così qui nel mio salotto guardando la cassapanca afghana che ho posto proprio qui davanti, in un attimo sono fuori da queste quattro mura proiettato nel lontano jalalabad.
Mi interrogo così nel potere dell’arte e nell’importanza che ha avuto questo momento di solitudine per me. Solitudine che obbliga ognuno di noi a guardarsi dentro ed in qualche modo a ricercare quello che vedevamo ogni giorno fuori di casa proprio dentro di noi!
Così mi chiedo: dopo una situazione così grave ed inaspettata, l’essere umano cambierà rotta?
Si riscopriranno quei valori fondamentali per l’uomo?
Il cucinare qualcosa di complesso, dipingere un bel quadro, costruire un bell’utensile in legno, suonare uno strumento, scrivere un pensiero o semplicemente prendersi un momento per guardare le infinite gradazioni tonali del cielo, il vivere in equilibrio con la natura e sopratutto con noi stessi riscoprendo le potenzialità dell’essere umano e l’importanza dell’arte.
Con questo per oggi chiudo, augurandovi una buona giornata e dedicandovi questo piccolo pensiero!
Cordiali saluti Niccolò per Kandahar

Categories: Approfondimenti

Comments are closed.

Privacy Policy Cookie Policy